Notizie della Toscana

Vai ai contenuti
TOSCANA
.
Molti definiscono la Toscana “un condensato di Italia” perché qui si trovano tutti gli ingredienti della vita e dello stile italiano: arte, storia, natura, paesaggio, buon vino e buon cibo, mare, montagna e foreste e per di più la lingua italiana parlata nel miglio modo.


Benvenuti in Toscana
Oltre alle bellissime città d'arte vale la pena visitare molti piccoli centri medievali come il borgo di Certaldo o Vinci con la casa di Leonardo oppure Monteriggioni e le sue antiche mura e non dimentichiamo San Gimignano con le sue 14 torri. Qui basta percorrere le strade per ammirare lo splendido paesaggio della campagna Toscana.
PATRIMONI dell'UMANITA'
UNESCO in TOSCANA
CITTA'
D'ARTE
I BORGHI
di TOSCANA
BENI del FAI
in TOSCANA
CASTELLI
di TOSCANA
La Toscana confina con le regioni Liguria, Emilia Romagna, Marche, Umbria, Lazio. A Est è bagnata dal Mare Tirreno.
Le province della Toscana sono: Firenze, Capoluogo di Regione, Arezzo, Grosseto, Livorno, Lucca, Massa-Carrara, Pisa, Pistoia, Prato e Siena.
Ogni città toscana è famosa per “qualcosa” che la rende unica.
  • Firenze è una delle città più visitate dai turisti di tutto il mondo, dichiarata patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO e considerata la culla del Rinascimento. E’ un concentrato di arte: il Duomo, Santa Croce, gli Uffizi, la Galleria dell’Accademia con il David di Michelangelo, Ponte Vecchio, Piazza della Signoria, Palazzo Pitti sono solo alcuni dei nomi-simbolo conosciuti nel mondo.
  • Pisa è la città della Torre pendente e della Piazza dei Miracoli.
  • Volterra, famosa per la lavorazione dell’alabastro e per il Museo Guarnacci che ospita una delle migliori collezioni di manufatti etruschi d’Italia.
  • Siena, con i suoi edifici e la Piazza del Campo, sovrastata dalla Torre del Mangia, attorno a cui si sviluppano le 17 contrade cittadine che si sfidano due volte l’anno nel famoso Palio di Siena
  • San Giminiano è un borgo medievale è Patrimonio dell’Umanità UNESCO.
  • Pienza considerata il più bell’esempio di progettazione urbanistica razionale del Rinascimento.
  • Grosseto è la città dell’Argentario, con i notissimi borghi di Porto Ercole e Porto S. Stefano, poi Capalbio, Ansedonia, e Orbetello con la sua spettacolare laguna che fa parte di una riserva naturale.
  • Lucca con le sue chiese.
  • Arezzo, che diede i natali al pittore Giorgio Vasari e di cui ospita molte opere.
  • La bellissima Cortona, edificata dagli Etruschi e oggi centro culturale molto vitale.
La Regione offre ambienti naturali diversi e affascinanti, dal mare alla campagna, dalla montagna alla foresta.
Il litorale è famoso per le spiagge di sabbia dorata della Versilia con Marina di Carrara, Forte dei Marmi, Pietrasanta, Camaiore e Viareggio (celebre il Carnevale). Scendendo verso sud, sono molto rinomate Castiglioncello, Cecina, Castagneto Carducci, Follonica, Castiglione della Pescaia e Marina di Grosseto.
Nell’Arcipelago Toscano si trovano l’Isola d’Elba, il Giglio, Giannutri, Capraia, Pianosa, Gorgona e Montecristo, dove Alexandre Dumas ambientò il suo celebre romanzo “Il Conte di Montecristo”.

Molte le località termali, tra cui: Saturnia, Montecatini e Monsummano Terme, famosa per i trattamenti per la pelle e Bagno Vignoni, affascinante per la sua semplicità, offorno ai turisti una pausa di relax.

Per chi ama lo sport, sono suggestivi gli itinerari per la mountain bike, il cavallo o il trekking nelle colline toscane del Chianti, della Maremma dei butteri e della Garfagnana.
Le Alpi Apuane sono assolutamente da vedere, con le cave di marmo bianco dove Michelangelo sceglieva il marmo per le sue opere, e naturalmente la zona del Chianti che alcuni chiamano “Chiantishire” per il gran numero di cittadini inglesi che vi si sono insediati.
Ma il Chianti è soprattutto il celebre vino, forse il più famoso nel mondo, che cede però lo scettro del prestigio al nobilissimo Brunello di Montalcino.

Seguici su ...
ToscanaWeb
Portale libero e collaborativo
Torna ai contenuti